RUSTICO BROCCOLI E CRESCENZA (senza uova, panna, lievito)

La ricetta di oggi è: Rustico Broccoli e Crescenza (senza uova, senza panna e senza lievito), una ricetta vegetariana e anche light!

Il Rustico Broccoli e Crescenza è una torta salata davvero ottima, vegetariana e anche light, farcita con tanta verdura e con un po’ di crescenza, non affogato nella panna e nelle uova, come la maggior parte dei rustici di questo tipo, l’ideale per da preparare per cena

Se per stasera non sapete proprio cosa preparare, ecco qua una soluzione vegetariana e anche light: Rustico Broccoli e Crescenza (senza uova, senza panna e senza lievito)!

E se proprio non avete tempo di preparare in casa anche la Pasta Brisè per preparare questa buonissima torta salata vegetariana e anche light, dai, va bene anche un rotolo di Pasta Brisè del supermercato …

Alla prossima ricetta!

Tiziana 🙂

Rustico Broccoli e Crescenza 8
Rustico Broccoli e Crescenza 8

Ingredienti per una torta rustica tonda di circa  28 cm di diametro (oppure rettangolare  30×20 cm)

Per la base

  • 250 g di Pasta Brisè (clicca di seguito su Pasta Brisè per leggere la migliore ricetta in assoluto). N.B. Con la mia ricetta della Pasta Brisè otterrete circa 800 g di pasta brisè. Per realizzare questa ricetta utilizzatene 1/3. Utilizzate la rimanente per fare altre ricette oppure dividetela in porzioni da circa 250 g e congelatela.

Per la farcitura

Informazioni

  • SENZA uova
  • SENZA lievito
  • SENZA panna
  • SENZA sbattitore elettrico
  • Ricetta LIGHT
  • Ricetta VEGETARIANA

Procedimento

  1. Preparare il ripieno: pulite la verdura eliminando le foglie e i gambi più duri, tagliando i broccoli a ciuffetti grandi come una noce, e lavandolo con abbondante acqua corrente.
  2. Mettete in una padella capiente tutti gli ingredienti per la farcitura (tranne la crescenza), aggiungere 1 tazzina di acqua e stufate circa 15 minuti in padella  a fuoco medio, mescolando ogni tanto, fin quando l’acqua della verdura si sarà asciugata.
  3. Spegnete il fornello, aggiungete la crescenza a cucchiaiate e mescolate
  4. Direttamente su un foglio di carta da forno Con il matterello stendere 1 sfoglia rotonda di Pasta Brisè molto sottile spessa circa 1-2 mm.
  5. Mettere la carta da forno con sopra la sfoglia di Pasta Brisè direttamente su una teglia di diametro di circa 28 cm (proprio come si fa con un rotolo di di Pasta Brisè preconfezionato) .
  6. Con la sfoglia di Pasta Brisè foderare lo stampo, lasciando i bordi alti almeno 4-5 cm ed eliminando l’impasto in eccesso.
  7. Prima di andare avanti ti chiedo una piccola cortesia, clicca QUI e metti ‘Mi Piace’ sulla mia pagina Facebook, per me è importantissimo e tu resterai sempre aggiornato sulle nuove ricette 😉
  8. Distribuire e livellare la farcitura di broccoli del Rustico Broccoli e Crescenza (senza uova, senza panna e senza lievito)
  9. Piegare verso l’interno  i bordi di Pasta Brisè pizzicando con le dita le pieghe per fissarle  e infornare il Rustico Broccoli e Crescenza mettendo la teglia un gradino più in basso del centro.
  10. Cuocere il Rustico Broccoli e Crescenza in forno  già  caldo a 180° per 30 -40 minuti, fin quando la superficie della Pasta Brisè sarà ben dorata. Se avete usato broccoli surgelati oppure lessati prima di ripassarli in padella (quindi non saltatati direttamente in padella a crudo) che rilasciano molta acqua, potrebbero essere necessari 60  minuti di cottura o anche di più
  11. Sfornare il Rustico Broccoli e Crescenza, far intiepidire 15 minuti e servire
  12. Se cercate delle teglie da forno o altri attrezzi da cucina, date un’occhiata al link di seguito, cliccate su Amazon.it e troverete veramente tutto quello che cercate!

Varianti

  • RUSTICO BROCCOLI E PROSCIUTTO COTTO  aggiungete prima di infornate un paio di cucchiai di prosciutto cotto o pancetta a cubetti molto piccoli. Ovviamente la ricetta non sarà più vegetariana

Per seguire le mie ricette su Facebook, clicca QUI e metti ‘Mi Piace’ in alto, sotto l’immagine di copertina 😉

Per leggere altre ricette sul sito web, clicca QUI e torna alla homepage 🙂

 

Curiosità

Stracchino e crescenza sono la stessa cosa? Perché lo stracchino si chiama così? Perché la crescenza si chiama così?

Lo stracchino è un formaggio italiano a pasta molle, spalmabile e di breve stagionatura (20-30 giorni ), prodotto con latte vaccino intero.

Il nome stracchino deriva dal termine lombardo “stracch” che significa stanco, perché prodotto tradizionalmente con latte delle mucche “stanche” dopo la transumanza verso valle dopo l’alpeggio estivo.

Lo stracchino è un formaggio che può essere prodotto da latte crudo (tipicamente, gli stracchini prodotti in malga o in alpeggio) oppure da latte pastorizzato.

In alcune zone del nord Italia il termine “stracchino” viene usato anche per indicare il gorgonzola. Alcuni tipi di stracchino si preparano anche con latte di capra e di bufala.

La crescenza è invece un particolare stracchino, di tipo “freschissimo”, cioè con stagionatura di pochi giorni soltanto (anziché i 20-30 giorni del comune stracchino) e, a volte, è prodotto con latte parzialmente scremato anziché intero.

Il nome “crescenza” è dovuto al fatto che dopo pochi giorni il formaggio subisce un rammollimento che lo rende simile, per la particolare consistenza, ad una focaccia lombarda che viene chiamata “carsenza”.

La crescenza è un formaggio abbastanza deperibile, che va quindi consumato entro pochi giorni.

Lo stracchino e la crescenza, data la loro consistenza spalmabile, vengono tipicamente consumati spalmati su pane o crostini oppure utilizzati nella preparazione di vari piatti in cucina, come primi piatti per renderli cremosi e nella preparazione di prodotti da forno rustici e torte salate.

 

Parole Chiave: broccoli ricette, cestini di pasta brisè, cestini di pasta brisee, pasta brisè ricette, pasta brisè ripiena, pasta brisè stracchino, pasta brisé crescenza,pasta brisée ricette, pasta brisee broccoli, pasta brisee crescenza, pasta brisee stracchino, pasta sfoglia broccoli e formaggio, pasta sfoglia broccoli e pancetta, quiche broccoli e pancetta, quiche broccoli e prosciutto, quiche lorraine, ricetta quiche, ricetta rustico broccoli e cescenza, ricetta torta salata broccoli e crescenza, ricetta torta salata pasta brisè, ricetta torta salata pasta brisee, ricette pasta brisee, ricette per pasta brisee, ricette salate pasta brisee, ripieno per pasta brisee, Rustico Broccoli e Crescenza, torta di broccoli, torta rustica broccoli e scamorza, torta rustica crescenza, torta salata ai broccoli, torta salata broccoli e crescenza, torta salata broccoli e formaggio, torta salata broccoli e scamorza, torta salata broccoli e tonno, torta salata con broccoli e gorgonzola, torta salata con broccoli e stracchino, torta salata di broccoli, torta salata di stracchino, torta salata stracchino e pancetta, torta salata stracchino e pomodorini, torta salata stracchino e prosciutto, torta salata stracchino e speck, torta salata zucchine e crescenza, torta stracchino benedetta parodi, Torte salate, torte salate pasta brisè, torte salate pasta brisè ricette, torte salate pasta sfoglia, differenza tra crescenza e stracchino, ricette con lo stracchino, ricette con la crescenza, torta salata con lo stracchino, torta salata con la crescenza

6 Comments