FRISELLE CON IL POMODORO (senza cottura, ricetta light, vegetariana, vegana)

La ricetta di oggi è: Friselle con il Pomodoro (senza cottura, ricetta light, vegetariana, vegana)!

Tempo fa in ufficio stavamo parlando di come ognuno di noi preparava le friselle con il pomodoro: chi le lasciava inzuppare completamente in acqua lasciandole in anmmollo e chi, come me, le bagnava solo leggermente sotto l’acqua corrente del rubinetto per farle restare con la base croccante e non mollicce … A quel punto la collega Teresa, l’unica “nordica” del gruppo, con la faccia sbalordita, disse: ”Allora prima vanno bagnate! Ecco perché sono così dure che non si riesce nemmeno a mangiarle!” E fu così che io, dopo aver spalancato gli occhi come un gufo per lo stupore, capii che forse le friselle non sono proprio così universali come immaginavo…

Per noi del sud sono un’istituzione, chi mai d’estate non ha cenato con una bella frisella con il pomodoro e una mozzarella?

Le friselle sono delle ciambelle di pane tagliate a metà nel senso della lunghezza e fatte essiccare in forno con una seconda cottura, grandi come un piattino da caffè o più grandi, quasi come un piatto piano. In alcune zone hanno anche forma tonda, non a ciambella, o allungata, come se fossero dei piccoli filoncini tagliati a metà ed hanno nomi diversi a seconda delle varie zone: frase, frittelle, freselle, caprese, ma da me sono loro, le regine, le FRISELLE!

Sono molto secche e dure e quindi prima di essere consumate vanno leggermente bagnate in acqua, lasciandole in ammollo in un contenitore per alcuni minuti come fanno alcuni, oppure passandole velocemente sotto l’acqua del rubinetto. Io personalmente preferisco la seconda opzione, perché restano morbide ma ancora leggermente croccanti…

Si vendono già pronte e imbustate ormai in tutti i supermercati, e i negozi di alimentari, anche quelli del nord, al reparto del pane o in zona crostini, salatini e affini… Volendo si possono preparare anche a casa e prossimamente ne posetrò la ricetta.

Tipicamente si condiscono con pomodoro fresco, aglio olio e origano, quasi come se fossero delle bruschette, oppure con basilico al posto del rosmarino. Accompagnate con una bella mozzarella tagliata a fette e condita con un filo di olio, sale e origano, sono la cena estiva più veloce e fresca del sud Italia! E perché no, sono un’ottima idea anche come antipasto estivo …

Sono velocissime da preparare e senza cottura, più facile e fresca di così?!

Se ancora non avete idee per la cena di stasera, e fa troppo caldo per accendere forno e fornelli, vi aiuto io: friselle con il pomodoro!

Alla prossima ricetta

Tiziana

friselle-al-pomodoro
friselle con il pomodoro

Informazioni

  • SENZA latte
  • SENZA uova
  • SENZA burro
  • SENZA cottura
  • SENZA forno
  • Ricetta LIGHT
  • Ricetta VEGETARIANA
  • Ricetta VEGANA

Ingredienti per 1 persona

  • 2 friselle piccole come un piattino da caffè o 1 friselle grande, meglio se integrali o di grano duro (“reggono” di più quando si bagnano)
  • 10 pomodori ciliegino o datterino
  • Sale q.b.
  • 1 pizzico di origano
  • 1 pezzettino di aglio
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

Procedimento 

  1. Lavate e mondate i pomodorini
  2. Tagliateli a pezzetti piccoli, metterli in una ciotola e condirli con sale, olio extravergine di oliva, aglio e origano e tenerli da parte
  3. Passate le friselle sotto l’acqua corrente per 2-3 secondi (non di più perché diventano troppo molli, tipo pane bagnato, a me non piacciono)
  4. Mettetele su un piatto e condirle in superficie con olio extravergine di oliva, sale, origano
  5. Prima di andare avanti ti chiedo una piccola cortesia, clicca QUI e metti ‘Mi Piace’ sulla mia pagina Facebook, per me è importantissimo e tu resterai sempre aggiornato sulle nuove ricette 😉
  6. Distribuitevi sopra i pomodori conditi, se volete eliminate l’aglio.
  7. Fate riposare circa 10 minuti per far ammorbidire e insaporire le friselle con il pomodoro
  8. Servite le friselle con il pomodoro disponendole su un bel piatto da portata e magari accompagnandole con delle fette di mozzarella condite con origano e un filo di olio extravergine di oliva  (ovviamente per una ricetta senza latte o vegana omettete la mozzarella)
  9. Se cercate dei bei piatti da portata potete acquistarne di carinissimi cliccando qui di seguito su Amazon.it

Varianti

  • FRISELLE POMODORO E CIPOLLA aggiungete ai pomodori mezza cipolla rossa di Tropea tagliata a fettine sottilissime
  • FRISELLE POMODORO E BASILICO al posto dell’origano utilizzate qualche foglia di basilico tagliato a pezzetti
  • FRISELLE POMODORO E TONNO insieme ai pomodorini tagliati a pezzetti e conditi (punto 2) mescolate una scatoletta di tonno sgocciolato e proseguite seguendo la ricetta
  • FRISELLE POMODORO E MOZZARELLA insieme ai pomodorini tagliati a pezzetti e conditi (punto 2) mescolate una mozzarella piccola tagliata a cubettini e proseguite seguendo la ricetta

Per seguire le mie ricette su Facebook, clicca QUI e metti ‘Mi Piace’ in alto, sotto l’immagine di copertina 😉

Per leggere altre ricette sul sito web, clicca QUI e torna alla homepage 🙂

Parole chiave: come bagnare le friselle, come condire friselle, come condire le friselle, come condire le friselle integrali, come condire le friselle pugliesi, come fare le friselle, come fare le friselle in casa, come si preparano le friselle, condimento frise, condimento per friselle, freselle bimby, freselle integrali, freselle integrali calorie, freselle integrali ricetta, freselle napoletane, freselle ricetta, frise al pomodoro, frise leccesi, frise pugliesi, frise pugliesi ricetta, frise ricetta, frise ricette, frise salentine, friselle, friselle al pomodoro, friselle al pomodoro e basilico, friselle al pomodoro ricetta, friselle come bagnarle, friselle di pomodoro, friselle integrali ricetta, friselle napoletane, friselle pomodoro e basilico, friselle pomodoro e mozzarella, friselle pomodoro e tonno, friselle pugliesi, friselle pugliesi ricetta, friselle ricetta, ricetta friselle al pomodoro, ricetta per condire le friselle, ricette per friselle