CROSTATA BANANACIOCK (Crostata Banana e Cioccolato)

La ricetta di oggi è: CROSTATA BANANACIOCK (Crostata Banana e Cioccolato)!

Amanti del cioccolato tutti a rapporto ! Questa sarà la crostata al cioccolato più buona che avrete mai mangiato, cremosa e delicata, sembra preparata in pasticceria, ma certamente è molto molto più facile da preparare e più genuina, senza panna né addensanti artificiali, dovete assolutamente provarla, diventerà la vostra crostata al cioccolato preferita, altro che nutella! 😀 E se non vi piacciono le fette di banana? Niente paura, basterà non metterle, la crostata sarà ugualmente deliziosa con la sola crema al cioccolato! 😉

L’ispirazione per questa Crostata Banana e Cioccolato mi è venuta quando la mia collega Francesca mi ha detto che aveva preparato una ciambella con cioccolato e banana.. Allora mi son detta: “Che bell’abbinamento, una torta cioccolato e banana, quasi quasi stasera faccio una bella crostata cioccolato e banana!”. E così mi son messa all’opera utilizzando come base la mia Pasta Frolla Morbida preparata con farina di semola di grano duro (che “regge di più”) e una farcitura con Crema Ganache Senza Panna e fettine di banana. Dire che il risultato è stato sublime è poco… Vi garantisco che la mia Crostata Banana e Cioccolato è una delle migliori crostate che io abbia mai preparato e mangiato… E poi preparare questa Crostata Banana e Cioccolato è un ottimo sistema per smaltire il cioccolato in eccesso, anche il cioccolato delle uova di Pasqua, perché la crema è preparata con tanto buon cioccolato fondente… Insomma, un sacco di buoni motivi per perepararla! Se siete dei veri golosi, dovete assolutamente provare questa Torta Banana e Cioccolato, sarà la vostra crosata preferita!!!

Alla prossima ricetta

Tiziana 🙂

Crostata Banana e Cioccolato
Crostata Banana e Cioccolato

Informazioni

  • SENZA lievito di birra
  • SENZA panna
  • SENZA addensanti artificiali
  • SENZA sbattitore elettrico
  • Ricetta VEGETARIANA

Ingredienti per una crostata di circa 22 cm di diametro

Per la base di pasta frolla

  • 500 g di Pasta Frolla Morbida preparata con Lievito Paneangeli e farina di semola di grano duro anziché con farina di grano tenero 00 (Clicca su Pasta Frolla Morbida per leggere la ricetta. IMPORTANTE: con questa ricetta otterrai circa 1 kg di pasta frolla, quindi per preparare la Crostata Bananaciock o ne prepari solo mezza dose oppure prepari la dose intera di pasta frolla e con la restante pasta frolla prepari altri dolci)

Per la farcitura

Procedimento

  1. Preparate la Pasta Frolla Morbida seguendo la ricetta e usando farina di semola di grano duro anziché la farina di grano tenero 00 perché “regge” di più con i ripieni umidi (Clicca su Pasta Frolla Morbida per leggere la ricetta) IMPORTANTE: con questa ricetta otterrai circa 1 kg di pasta frolla, quindi per preparare la Crostata Bananaciock o ne prepari solo mezza dose oppure prepari la dose intera di pasta frolla e con la restante pasta frolla prepari altri dolci)
  2. Preparate anche la Crema Ganache Senza Panna e lasciatela intiepidire a temperatura ambiente (clicca su Crema Ganache Senza Panna per leggere la ricetta)
  3. Mentre la Crema Ganache si intiepidisce preparate la base di pasta folla.
  4. Prima di andare avanti ti chiedo una piccola cortesia, clicca QUI e metti ‘Mi Piace’ sulla mia pagina Facebook, per me è importantissimo e tu resterai sempre aggiornato sulle nuove ricette 😉
  5. Con il matterello stendete la pasta frolla su un foglio di carta da forno, ottenendo un disco spesso ½ cm e di 30 cm di diametro.
  6. Mettete il foglio di carta forno con sopra la pasta frolla direttamente in uno stampo a cerniera di circa 22 cm di diametro, proprio come si fa quando si usa un rotolo di pasta frolla preconfezionato.
  7. Rivestite la teglia con la pasta frolla, eliminando con un coltellino la parte in eccesso e lasciando i bordi della crostata alti almeno 4 cm.
  8. Sulla base di pasta frolla stendete e livellate metà della crema ganache ancora tiepida (se è ancora tiepida è più facile da stendere)
  9. Stendete le fette di banana e coprite con la restante crema ganache.
  10. Con la rimanente pasta frolla fate delle striscioline per decorare la crostata
  11. Infornate in forno statico già caldo a 180°C mettendo la teglia un gradino più in basso rispetto al centro del forno.
  12. Cuocete per 15-20 minuti, fin quando la pasta frolla diventa dorata.
  13. IMPORTANTE! Non togliete la Crostata Banana e Cioccolato dalla teglia quando è ancora calda ma fatela raffreddare e rassodare per molte ore, altrimenti si potrebbe rompere e la crema al cioccolato potrebbe essere ancora troppo fluida. Per questo motivo vi consiglio di preparare la Crostata Banana e Cioccolato il giorno prima, farla raffreddare a temperatura ambiente per un paio di ore e poi lasciarla in frigo fino tutta la notte fino al giorno dopo. Il giorno dopo togliete la Crostata Banana e Cioccolato dalla teglia e servite, sarà perfetta, una vera delizia!
  14. Conservate la Crostata Banana e Cioccolato a temperatura ambiente su un vassoio coperto di carta forno e non in un contenitore chiuso, per evitare che si inumidisca troppo, oppure METTETELA IN FRIGO SE È PIENA ESTATE E FA TROPPO CALDO
  15. NOTA BENE: clicca QUI per leggere altre fantastiche RICETTE CON IL CIOCCOLATO
  16. Se cercate delle teglie per dolci, di tutte le misure e per tutte le tasche, o altri attrezzi da cucina, date un’occhiata al link di seguito, cliccate su Amazon.it e troverete veramente tutto quello che cercate!

NOTE

  • Preparate questa Torta Banana e Cioccolato usando la farina di semola di grano duro (e non di grano tenero) perché così non si inzuppa a contatto con la crema e la crostata “regge” perfettamente per molti giorni

VARIANTI

  • CROSTATA CON SOLA CREMA GANACHE: potete farcire questa crostata senza fettine di banana, ma con la sola crema ganache preparata con cioccolato fondente o cioccolato bianco o al latte, è comunque ottima!

IDEA

  • Per preparare questa Crostata Banana e Cioccolato preparate comunque la dose intera, anche se per la crostata serve solo mezza dose: con la pasta frolla rimanente potete preparare altri dolci ad esempio dei biscottini spessi 1 cm da cuocere in forno a 180° per circa 8-10 minuti.

🙂 Segui le mie ricette su Facebook, clicca QUI e metti “Mi Piace” sulla mia pagina

🙂 Leggi le altre mie ricette, clicca QUI e vai alla homepage

Parole Chiave: come utilizzare banane, come utilizzare banane mature, come utilizzare le banane, Crostata banana e cioccolata, Crostata banana e cioccolato, crostata banane e nutella, Crostata di banane, crostata di banane bimby, crostata di banane e cioccolato fondente, crostata di banane e crema pasticcera, crostata di banane e panna, crostata di banane ricetta, dolce con banane e cioccolato, dolce con banane e nutella, dolci con banane, dolci con banane mature, dolci con le banane, ricette con le banane, torta al cioccolato e banane, torta alla banana e cioccolato, torta alla banana e gocce di cioccolato, torta alle banane benedetta parodi, torta alle banane e cioccolato, torta banana, torta banane e cacao, torta banane e cioccolato giallozafferano, torta banane e nutella, torta di banane bimby, torta di banane e cioccolato, torta di banane e yogurt, torta di banane rovesciata

One Comment