PLUMCAKE SENZA YOGURT (senza latte e burro)

La ricetta di oggi è: Plumcake Senza Yogurt (senza latte e burro)!

Questo Plumcake Senza Yogurt (senza latte e burro) è l’ideale per la prima colazione, morbido e molto alto, buono da mangiare così com’è oppure a fette spalmate con un velo di marmellata o nutella per i più golosi… Il Plumcake Senza Yogurt (senza latte e burro) è facilissimo da preparare, potete spolverarlo semplicemente con dello zucchero a velo o del cacao zuccherato, oppure glassarlo con una golosa glassa di zucchero o glassa al cioccolato… Insomma, tanti modi diversi per mangiare questo Plumcake Senza Yogurt, potete personalizzarlo come preferite!

Alla prossima ricetta

Tiziana 🙂

Plumcake senza Yogurt
Plumcake senza Yogurt

Informazioni

  • SENZA latte
  • SENZA burro
  • SENZA panna
  • SENZA lievito di birra
  • Ricetta LIGHT
  • Ricetta VEGETARIANA

Ingredienti per un plumcake grande lungo circa 30 cm

Per l’impasto

Per aromatizzare

Per lo stampo

  • 1 cucchiaino di olio di oliva o arachidi o girasole (o una noce di burro se non avete problemi ad utilizzarlo)
  • 1 cucchiaio di farina

Per guarnire

Procedimento

  1. In una ciotola mettete tutti gli ingredienti e frullate il tutto con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
  2. Mettete l’impasto in uno stampo da plumcake oleato (o imburrato) e infarinato lungo circa 30 cm
  3. Prima di andare avanti ti chiedo una piccola cortesia, clicca QUI e metti ‘Mi Piace’ sulla mia pagina Facebook, per me è importantissimo e tu resterai sempre aggiornato sulle nuove ricette
  4. Infornate il Plumcake Senza Yogurt in forno statico già caldo a 160°C mettendo lo stampo un gradino più in basso della metà del forno.
  5. Cuocete il Plumcake Senza Yogurt  per circa 1 ora
  6. Fate raffreddare bene, altrimenti il Plumcake Senza Yogurt si rompe, e togliete dalla teglia
  7. Il vostro Plumcake Senza Yogurt (senza latte e burro) è pronto!
  8. Guarnite il Plumcake Senza Yogurt con zucchero a velo o cacao zuccherato distribuendolo con un colino
  9. In alternativa aiutandosi con il dorso di un cucchiaio distribuite la glassa di zucchero o la glassa al cioccolato appena preparata (altrimentisi indurisce)
  10. Fate rassodare la glassa per almeno 1 ora a temperatura ambiente e servite.
  11. NOTA BENE: Per leggere altre meravigliose RICETTE DI  TORTE SOFFICI E VELOCI PER LA COLAZIONE clicca QUI
  12. Se cercate dei bellissimi stampi da plumcake, di tutte le misure e per tutte le tasche, o altri attrezzi da cucina, date un’occhiata al link di seguito, cliccate su Amazon.it e troverete veramente tutto quello che cercate!

Note

  • Conservate il Plumcake Senza Yogurt  a temperatura ambiente coperto con un apposito coperchio oppure con lo stesso stampo da plumcake capovolto, a mo’ di coperchio: così non si asciugherà all’aria e si conserverà morbida per giorni
  • Fate la prova stuzzicadenti per vedere se il Plumcake Senza Yogurt  è cotto: infilate uno stuzzicadenti e tiratelo fuori: se è asciutto e non sporco di impasto la torta è ben cotta

Varianti

  • PLUMCAKE SENZA YOGURT  BICOLORE: Dividete l’impasto in due porzioni mettendo le due porzioni in due ciotole diverse. In una delle porzioni aggiungete 30 g cacao amaro e 60 ml acquae mescolate con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere un impasto al cacao liscio e omogeneo. Versate nello stampo da plumcake prima l’impasto chiaro e poi l’impasto al cacao e con un cucchiaio mescolate un pochino i due impasti, solo per creare qualche screziatura di colore. Infornate seguendo la normale ricetta.
  • PLUMCAKE SENZA YOGURT CON GOCCE DI CIOCCOLATO: dopo avere già frullato l’impasto con lo sbattitore elettrico, aggiungete 100 g di gocce di cioccolato e mescolate delicatamente con un cucchiaio
  • PLUMCAKE SENZA YOGURT ALLA CANNELLA aggiungete all’impasto 1 cucchiaino di cannella in polvere e ½ cucchiaino di chiodi di garofano in polvere. Se non avete queste spezie in polvere potete ridurle in polvere con il macinacaffè.
  • PLUMCAKE SENZA YOGURT AL LIMONE: Aromatizzate con la scorzetta finemente grattugiata di un limone biologico con buccia non trattata. Grattugiate solo la parte gialla della scorza perché la parte bianca tende un po’ al sapore amaro. Mi raccomando usate limoni non trattati perché quelli trattati hanno la scorza lucidata con cere sintetiche non commestibili (leggete bene l’etichetta!)
  • PLUMCAKE SENZA YOGURT ALL’ARANCIA: Al posto dell’acqua usate succo di arancia e aromatizzate con la scorza finemente grattugiata di un’arancia biologica non trattata

🙂 Segui le mie ricette su Facebook, clicca QUI e metti “Mi Piace” sulla mia pagina

🙂 Leggi le altre mie ricette, clicca QUI e vai alla homepage

Parole Chiave: mini plumcake senza yogurt, plum cake senza latte, plumcake al cioccolato senza lattosio, plumcake bicolore, plumcake bicolore allo yogurt, plumcake bicolore benedetta parodi, plumcake bicolore bimby, plumcake bicolore con olio, plumcake bicolore giallo zafferano, plumcake bicolore misya, plumcake bicolore senza burro, plumcake bicolore senza latte e burro, plumcake marmorizzato soffice, plumcake senza latte bimby, plumcake senza latte e uova, plumcake senza latticini, plumcake senza yogurt al cioccolato, plumcake senza yogurt bimby, plumcake senza yogurt e latte, plumcake senza yogurt misya, plumcake soffice senza yogurt bimby, plumcake sofficissimo senza yogurt, ricetta plum cake classico, ricetta plumcake sofficissimo